Domenica 8 giugno, splendida giornata di caldo e sole in quel di Varese, niente di meglio da fare se non recarsi con mia moglie al Palace Grand Hotel di Varese per il 1° Varese Food and Wine Festival. Ogni volta che mi reco in questa città provo sempre un po’ di nostalgia per i miei trascorsi, e anche questa volta è stato così, complice anche la splendida vista sul lago che si può godere da quassù.

Per essere la prima edizione devo dire che l’evento è stato molto ben organizzato, molte cantine presenti, direttamente o con le proprie rappresentanze, ed un interessante showcooking con lo chef Roberto Valbuzzi del Crotto Valtellina di Malnate.

La giornata è trascorsa nel migliore dei modi, dopo una piacevole accoglienza ci siamo intrattenuti con degustazioni, chiacchiere e scambi di opinioni con i produttori e gli organizzatori.

Le menzioni particolari vanno all’Azienda Agricola Marco Capra di Santo Stefano Belbo, in provincia di Cuneo, che oltre ad averci colpito per la qualità dei suoi prodotti ci ha entusiasmato con la sua storia, raccontandoci come cerca di trasmettere l’amore per il suo lavoro ai figli, reinventando giochi che erano andati persi ed utilizzandoli per spiegare la vendemmia, la vinificazione ecc., alla fine ci siamo salutati con la promessa di andare presto a trovarlo in cantina.

Un’altra menzione è per lo staff organizzativo e i ragazzi di Winemobile, tra cui Marina Pattori dell’Ufficio Stampa e organizzativo, che ci ha trasmesso tutta la sua passione per questo tipo di manifestazione.

Un evento davvero sopra le aspettative, se siete andati fatemi sapere come vi siete trovati…

A presto.

Lascia un commento